Olivera – Balasevic 1985

Olja1

Djordje e Olivera Balasevic, sposati dal 1981

Olivera è la moglie di Balasevic dal 1981.  Questa canzone fa parte dell’album 003 del 1985. Incredibile per un cantante e artista come Balasevic essere ancora sposato dopo cosi’ tanti anni 🙂

OLIVERA:

Sulla soglia dei miei vent’anni
ero facile da prendere
c’erano moderni farabutti in quei tempi

Non voglio neanche ricordarlo
volevo, ecco, provare tutto
i frutti proibiti mi chiamavano da tutti i tipi di rami

Ora mi dispiace, si,
ma cosa ne sapevo?
Tu eri ancora una ragazzina
Il tuo ciuffo volava come una farfalla

Tutto avrebbe avuto
un altro significato
avrei respirato una vita diversa
solo se avessi saputo che esistevi te Olivera

Forse non lo sapevamo** neanche
quando siamo stati insieme davanti alla solita vetrina
o forse quando siamo scesi insieme dallo stesso treno?

Forse eri cosi’ vicina a me
passata davanti alla mia strada
e forse per un momento ci siamo incrociati?

Ora mi dispiace, si,
ma che ne potevo sapere io?
Tu eri ancora una ragazzina,
lontano dal mio cuore e dalla mia penna

Tutto avrebbe avuto
un altro significato

non avrei scritto ad ognuna una canzone
solo se avessi saputo che esistevi te Olivera

Tutto avrebbe avuto
un altro significato
avrei evitato le folle
e a nessuno sarebbe stato chiaro che invece mi sarebbe piaciuto

Avrei saputo dove
avrei potuto trovare pace
mi sarei nascosto in un monastero segreto
e avrei aspettato che crescessi, Oliver

ginnasta

Olivera, quando era ancora una devojčica… una ragazzina 🙂

Versione originale:

OLIVERA

Na pragu svojih dvadesetih
bio sam laka roba
bile su moderne barabe onih dan

Ne zelim svega ni da se setim
hteo sam, eto, sve da probam
zvalo me zabranjeno voce s raznih grana

Sad zalim, da
al’ sta sam znao ja
ti si bila jos devojcica
leteo je kao leptir tvoj cuperak

Drugi bi sve imalo smisao
drukcije bih zivot pisao
da sam znao da postojis, Olivera

Mozda sam, a da nisam znao
pred isti izlog s tobom stao
mozda smo zajedno iz voza negde sisli

Mozda si sasvim blizu bila
ulicom mojom prolazila
i mozda smo se na trenutak mimoisli

Sad zalim, da
al’ sta sam znao ja
ti si bila jos devojcica
daleko od moga oka i mog pera

Drugi bi sve imalo smisao
ne bih svakoj pesme pisao
da sam znao da postojis, Olivera

Drugi bi sve imalo smisao
ja bih iz te guzve zbrisao
i nikom ne bi bilo jasno
sta ja to smeram

Znao bih gde da sebi nadjem mir
skrio se u tajni manastir
i cekao da ti odrastes, Olivera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...